Il tempo di una mamma durante le vacanze

Ci tengo a scusarmi con i miei lettori! Ho rallentato la mia routine di scrittura di articoli, però non sono scomparsa! Da mamma e moglie, e anche figlia ci tengo a dirvi la verità.

Non è facile affrontare le vacanze natalizie riuscendo a fare tutto quello che si faceva prima. Non so se anche per voi è così, ma per me, tante volte risulta anche difficile perfino farmi una doccia. Figuriamoci riuscire a fermarmi in un posto da sola, possibilmente in silenzio, in modo da riuscire a riordinare le idee e scrivere tutto quello che ho in testa senza sentire:
“Mamma dove sei? Cosa stai facendo? Oppure…Mi aiuti? O, anche: “Giochi con me???”

Sono stati giorni intensi per noi mamme che adoriamo i nostri figli, ma che onoriamo quelle orette in cui i bimbi sono a scuola. Ci permette di mantenere un minimo di sanità mentale staccandosi da loro.

Perché poi si sa, e io mi ci metto per prima, noi mamme ci lamentiamo quando vogliono solo noi. Quando se usciamo un attimo piangono o chiedono 20 volte dov’è, e come mai devi proprio andare in quel posto dove i bambini non possono andare. Ci lamentiamo si, ma poi saremo le prime quando riprenderà la scuola a sentire quella sottile mancanza, un po di malinconia, ecco. Diciamo che fa parte del gioco, della splendida vita di mamma.

Mettete che almeno una volta che avete chiuso la porta e sospirato, pensando “finalmente sola!”
Ma poi vi siete ritrovate di notte a guardarli così innocenti e teneri. Quasi da incantarvi, sperando di fermare il tempo, in quell’attimo solo vostro.

Insomma si, ho scombinato i miei orari, la mia routine fisica, la mia solita corsetta e ginnastica mattutina, il tempo per me (e anche per scrivere i miei articoli).
Ma mi sono dedicata a loro. D adesso sono carica per affrontare il nuovo anno con tanta grinta!

Segui la mia vita da mamma, moglie, ristoratrice… ⤵️

https://instagram.com/silviavene_alteatrocarrara?utm_medium=copy_link

Silviavene_Carrara

Sono moglie da 10 anni più 7 di fidanzamento con Luca, un santo che mi sopporta h 24 perché lavoriamo anche insieme nella nostra pizzeria... Si chiama alTeatro ed è a Carrara la città che amo e dove vivo da sempre... Sono mamma di due splendidi e tremendi bimbi: Stella 7 anni , Teo 2 anni... I miei articoli parlano sopratutto del mondo mamma.... Ma mi piace parlare un po di tutto!!!